Purtroppo un altro videogioco atteso per quest'anno ci saluta, e dovremo attendere il 2022 per poterlo finalmente giocare dopo tutti questi rinvii.

Il titolo in questione è Dying Light 2, atteso sequel della serie di Techland che sarebbe dovuto uscire su console e PC il prossimo 7 dicembre ma che si è visto ritardare l'uscita di qualche mese per poter dare più tempo agli sviluppatori di perfezionarlo.

"Il team sta procedendo costantemente con la produzione e il gioco che è ormai vicino al traguardo", si legge nella nota divulgata dalla software house sui vari social. "Il gioco è completo e attualmente lo stiamo testando. È di gran lunga il progetto più grande e ambizioso che abbiamo mai fatto.

"Sfortunatamente, ci siamo resi conto che per portare il gioco al livello che immaginiamo, abbiamo bisogno di più tempo per perfezionarlo e ottimizzarlo". La nuova data proposta dagli sviluppatori è il 4 febbraio 2022, quindi circa due mesi dopo dalla data originale.

Insomma, sebbene siano pochi i mesi di attesa dispiace comunque non poter mettere mano a questo atteso sequel per la fine di quest'anno. Voi cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere con un commento.