Durante il PlayStation Showcase tenutosi ieri sera, Sony ha annunciato un gradito ritorno per tutti gli appassionati di Star Wars e le storie narrate da BioWare.

Dopo mesi di incessanti rumor, infatti, la compagnia nipponica ha confermato l'arrivo di Star Wars: Knights of the Old Republic Remake su PlayStation 5.

Uscito originariamente su Xbox e PC nel lontano 2003, il gioco in questione farà il suo ritorno sull'ammiraglia di casa Sony, con sicuramente grafica migliorata e meccaniche rinnovate. Il team di sviluppo che si occuperà di questo rifacimento è Aspyr, il quale spera "di dare ai nuovi arrivati della serie e ai fan di lunga data un’esperienza che può rivaleggiare con le migliori uscite moderne".

"Lo stiamo ricostruendo da zero con le tecnologie più recenti per ripetere il livello d’innovazione stabilito dall’originale, preservando allo stesso tempo la sua tanto amata storia", ha continuato il team in un articolo per PlayStation Blog.

Star Wars: Knights of the Old Republic Remake sarà un'esclusiva PlayStation 5 ma ancora non sappiamo se sarà definitiva oppure temporale, uscendo dunque in seguito sulle altre piattaforme. Purtroppo, non è stata annunciata neppure una finestra di lancio. Attendiamo dunque ulteriori informazioni.

Voi cosa ne pensate di questo annuncio? Avreste preferito un terzo capitolo invece del remake? Fatecelo sapere con un commento.