Annunciato in occasione del Summer Game Fest, Death Stranding Director's Cut è tornato a mostrarsi in occasione dello State of Play tenutosi nella giornata di ieri, questa volta con un trailer gameplay che mostra le novità di questa versione.

Dal filmato che potrete trovare di seguito apprendiamo che la Director's Cut introdurrà diverse migliorie al combattimento, oltre che ad altri oggetti di costruzione (come la Cargo Catapult) utili a progredire più "semplicemente" nella storia e, a proposito di questa, verranno aggiunte nuove missioni.

Per il momento, questa versione è confermata esclusivamente per PlayStation 5 e sfrutterà appieno la potenza e le feature della console di casa Sony, come ad esempio:

  • Modalità performance (4K in upscale e 6o fps) e modalità fedeltà (4K nativi), entrambe con supporto per ultra-wide e HDR
  • Grilletti adattivi per migliorare il gameplay
  • Velocità nei caricamenti grazie all'SSD della console
  • Feed aptici del nuovo modello di DualSense
  • Maggiore immersività grazie all'audio 3D (con cuffie compatibili)

Inoltre, è stato anche confermato dai ragazzi di Kojima Productions che i giocatori PS4 potranno importare i salvataggi nella nuova console. Per concludere, il trailer annuncia anche la data di uscita di Death Stranding Director's Cut: 24 settembre 2021. Cosa ne pensate di questo trailer? Fatecelo sapere con un commento.