Marvel's Spider-Man: Miles Morales, approdato oramai da un mese su console, si aggiorna ancora una volta nella sua versione PlayStation 5, includendo una feature che farà piacere a molti utenti.

Da oggi sarà infatti possibile giocare a 60 fps anche con il Ray-Tracing attivo. Sappiamo, infatti, che per PS5 Miles Morales offriva due modalità di gioco: una dedicata alle performance e permetteva di raggiungere i 60 fps, disattivando però la feature poc'anzi menzionata.

Mentre la seconda modalità attivava il Ray Tracing, ma con il cap a 30 fps. Con questo nuovo aggiornamento, i giocatori potranno finalmente sfruttare al massimo la potenza della console Sony, anche se però sono presenti alcuni compromessi.

"È una versione alternativa della modalità Performance a 60 fps, che aggiunge il Ray-Tracing aggiustando la risoluzione, la qualità dei riflessi e la densità dei pedoni", si legge infatti nella descrizione della modalità contenuta nel menu di gioco.

Voi cosa ne pensate di questa introduzione? La utilizzerete? Fatecelo sapere con un commento.