Nella serata di ieri, il compositore di Death Stranding  - Ludvig Forssell - ha caricato una nuova foto sul suo account Twitter dove andava ad annunciare il suo ritorno nelle scena videoludica.

Nell'immagine, infatti, si vedeva il compositore mentre dirigeva un'orchestra (rispettando ovviamente le distanze per il Covid), accompagnata dalla seguente frase: "Prima 'registrazione COVID' quest'anno (per un progetto non annunciato). Super soddisfatto dei risultati!".

Molti utenti hanno cominciato a fantasticare su un ritorno di Hideo Kojima, magari con un sequel di Death Stranding, dato che Forssell ne è stato il compositore. Ed infatti, proprio poche ora fa è arrivata la conferma dal noto sviluppatore nipponico: Kojima Productions è ufficialmente al lavoro su un nuovo videogioco!

Ovviamente non ci è ancora dato sapere se sarà un sequel, una nuova IP oppure il tanto chiacchierato Silent Hills, cancellato oramai cinque anni fa ma che potrebbe fare il suo ritorno come molti rumor suggeriscono da mesi.

Nel tweet che ne comunicava la conferma, è stato aggiunto anche un link LinkedIn per candidarsi nel suo ufficio di Tokyo per diversi ruoli. Adesso non ci resta che attendere maggiori informazioni a riguardo! Voi cosa credete possa essere? Fatecelo sapere con un commento.