Dopo praticamente anni di rumor, finalmente è stata ufficialmente annunciata da Microsoft Xbox Series S, la versione "mini" di Xbox Series X.

Inizialmente trapelata come un rumor durante la nottata, poche ore fa il colosso di Redmond ha confermato l'esistenza di questa console, di poco più piccola della piattaforma next-gen di prossima uscita.

Sebbene le caratteristiche hardware non siano state ancora annunciate, ma si parla di un prodotto mancante di disco ottico che supporta una risoluzione fino a 2K, ne è stato confermato il prezzo. Chi vorrà dunque acquistarla dovrà spendere "solamente" €299.

I colleghi di Windows Central hanno anticipato che la console monterà un'architettura RDNA 2, la cui potenza è paragonabile a quella di Xbox One X. Non si esclude il supporto ai drive NMVE e le feature principali della next-gen Microsoft, ovvero Ray Tracing e Fast Resume.

Sempre lo stesso sito avrebbe poi riportato la presenza della console nel pacchetto Xbox All Access: Game Pass Ultimate e console al costo mensile di €25. Una data di uscita ancora non è stata comunicata, ma si parlerebbe del prossimo 10 novembre 2020.

Purtroppo, al momento le informazioni terminano qui. Voi cosa ne pensate di questa nuova versione mini della console next-gen del colosso di Redmond? Fatecelo sapere con un commento.