Sicuramente vi ricorderete di quando CD Projekt RED rese gratuiti 16 DLC per The Witcher 3: Wild Hunt subito dopo la sua uscita, facendo giustamente contenti tutti i videogiocatori che avevano acquistato il gioco.

Rispondendo ad un utente su Twitter, la software house polacca ha confermato che seguirà la stessa politica anche sul nuovo e tanto atteso Cyberpunk 2077.

Un intraprendete ragazzo ha infatti domandato sul profilo Twitter ufficiale del gioco se il loro prossimo progetto avrebbe ricevuto dei contenuti post-lancio gratuiti - proprio come avvenuto con la terza avventura dello strigo - e gli sviluppatori hanno affermato positivamente con l'utilizzo di una simpatica GIF.

Quindi è stato ufficialmente confermato che Cyberpunk 2077 riceverà dei DLC gratuiti subito dopo il suo lancio, e alcuni di essi potrebbero benissimo contenere delle nuove quest da affrontare che magari erano state originariamente cancellate dal progetto originale.

Ancora una volta CD Projekt RED si mostra al servizio dei videogiocatori, evitando loro di spendere ulteriori soldi per il loro prodotto e comunque offrire un'esperienza videoludica ottimale. Voi cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere con un commento.

Nel frattempo vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 sarà disponibile a partire dal prossimo 19 novembre 2020 su PlayStation 4, Xbox One (con aggiornamento alla next-gen) e PC.