In Resident Evil 3 sono presenti diversi puzzle da dover risolvere per progredire con la campagna principale oppure sbloccare qualche oggetto speciale.

In questa guida vi spiegheremo come ripristinare la corrente nella sottostazione, necessaria poi a dare corrente la pannello di controllo che vi servirà per far tornare al corrente nella metropolitana, dove sono nascosti Carlos e Mikhail.

Resident Evil 3 come ripristinare corrente sottostazione

La strada verso la salvezza

Dopo essere entrati nell'edificio della Kite Bros Railway e aver interagito con il pannello di controllo (ovviamente spento per mancanza di corrente), varcate la porta che troverete sulla sinistra di quest'ultimo.

Esplorate l'area che vi si apre davanti e interagite con il cadavere che imbraccia una scatola. All'interno di essa troverete un grimaldello: utilizzatelo per aprire la porta chiusa a chiave presente nell'area. Prima di entrare, assicuratevi di aver preparato un'erba medicinale e un fucile a pompa.

Subito dopo aver varcato la soglia, infatti, un ragno vi attaccherà di sorpresa senza che voi possiate reagire e vi infetterà. Utilizzate l'erba precedentemente equipaggiata così da eliminare immediatamente il parassita che vi ha infettato e camminare ad una velocità normale (con il parassita sareste rallentati).

Ora dovete fare attenzione alle pareti e al soffitto, dato che è proprio da là che i ragni vi attaccheranno; il fucile a pompa è la migliore arma per occuparvi di loro. Di seguito potete trovare il percorso ottimale per poter raggiungere velocemente tutti e quattro gli interruttori da dover attivare.

Resident Evil 3 come ripristinare corrente sottostazione

I quattro interruttori

Il percorso rosso indica il percorso per ciascun interruttore; quello verde indica la migliore via di fuga. Ora che li avete riattivati tutti e quattro, tornate nella sala dove è situato il pannello di controllo e partirà una cutscene.

Questa guida vi è stata d'aiuto? Fatecelo sapere con un commento.