Pokémon HOME permette a tutti i videogiocatori di salvare in un'unica applicazione tutti i pokémon catturati nel corso degli anni nei vari capitoli del franchise.

È anche possibile scambiare i nostri mostriciattoli con quelli di altri allenatori tramite un sistema implementato nell'app, ma principalmente Pokémon HOME funge come "casa" per tutte le nostre catture. Dato che - probabilmente - saranno molte, in questa guida vi spiegheremo come raggrupparli in delle "cartelle".

Pokémon HOME scambiare pokémon

Creazione di un sottogruppo

Aprendo l'applicazione e recandosi nella sezione "Pokémon" in alto a destra, infatti, è possibile accedere a tutti i pokémon trasferiti fino a quel momento; cliccando su "Box base" e poi "Etichetta" è finalmente possibile raggruppare i pokémon a nostro piacimento.

Si aprirà una piccola finestra dove ci verrà chiesto di dare un nome a questo sottogruppo e un colore; una volta fatto ciò avete finalmente una nuova etichetta dove poter raggruppare tutti i pokémon che volete.

Nella versione gratuita dell'applicazione potrete contenere fino ad un massimo di 30 pokémon, se invece vi abbonerete al servizio avrete spazio fino a ben 6000 pokémon. Cosa ne pensate di questa guida? Fatecelo sapere con un commento.