Pokémon HOME è finalmente disponibile per tutti coloro che sono interessati a questa particolare applicazione, la quale permette di salvare numerosi pokémon catturati su diverse console in un'unica piattaforma.

L'applicazione è disponibile sia su dispositivi iOS e Android sia su Nintendo Switch, ed in questa guida ci soffermeremo in particolare su questa versione. Vi spiegheremo infatti come scaricarla sulla vostra console e cosa offre.

Pokémon HOME come accedere su Switch

Download dall'eShop

Per poter scaricare Pokémon HOME sulla vostra Switch basterà recarsi sul Nintendo eShop, accedere al vostro account e ricercare l'applicazione nella barra di ricerca apposita. Una volta trovata, potrete scaricare l'app, che ha un peso di 707MB.

Una volta fatto ciò, potrete finalmente accedervi e ad accogliervi ci sarà Maxi Oak, il quale vi introdurrà all'applicazione e vi farà introdurre i primi dati necessari all'iscrizione (come data di nascita e paese di provenienza).

Pokémon HOME come accedere su Switch

Introduzione all'applicazione

Ora potrete finalmente collegare il vostro account e proseguire con l'iscrizione. Dopodiché, Maxi Oak lascerà la parola a Poké-B, che vi illustrerà il menu principale e cosa potete fare con questa applicazione.

Vi ricordiamo ancora una volta che il download di Pokémon HOME è completamente gratuito, ma dovrete sottoscrivere un abbonamento se volete utilizzare alcune funzioni premium. Ecco quanto viene a costarvi:

  • un mese: $2.99
  • tre mesi: $4.99
  • 12 mesi: $15.99

Ovviamente non dovrete essere iscritti a questo servizio se volete semplicemente accedere all'applicazione o trasferire i vostri pokémon. Cosa ne pensate di questa guida? Fatecelo sapere con un commento.