Uno dei nemici più temibili dell'intera saga Z di Dragon Ball è Majin Buu, e certamente non poteva mancare in Dragon Ball Z: Kakarot, il nuovo videogioco sviluppato dai ragazzi di CyberConnect2.

In questa guida vi spiegheremo dunque come combattere contro la forma "cicciona" di questo temibile nemico, che non si farà sconfiggere tanto facilmente.

Dragon Ball Z: Kakarot come battere Majin Buu

Il primo scontro con Majin Buu

Avrete modo di combattere ben tre volte contro Majin Buu: la prima volta impersonerete Gohan, la seconda Vegeta e l'ultimo combattimento spetta a Goku. Fortunatamente per voi, Majin Buu avrà le stesse tattiche e punti deboli in tutte e tre le battaglie, dunque non dovrete affatto cambiare strategia.

Iniziate con l'utilizzare spesso gli Attacchi Speciali melee, che hanno un costo di Ki molto basso ma riescono comunque a provocare molti danni all'avversario, oltre che a svuotargli la barra della resistenza e rompergli di conseguenza la guardia.

Bisogna ugualmente che stiate attenti agli attacchi di Majin Buu, dato che se dovessero andare a segno vi causerebbero parecchi danni; in questo caso utilizzate sempre la guardia per parare questi colpi.

Dragon Ball Z: Kakarot come battere Majin Buu

Usate la forza dei Saiyan

Inoltre, non dimenticate mai che potete trasformarvi in Super Saiyan con tutti e tre i personaggi tramite la pressione dei tasti L2 + R2. Questo vi permetterà di causare molti più danni al vostro avversario.

Seguendo questi nostri consigli riuscirete a sconfiggere questa particolare forma di Majin Buu e proseguire con la storia. Vi è stata d'aiuto questa guida? Fatecelo sapere con un commento.