In Temtem puoi far evolvere le tue creature per renderle più potenti e fargli apprendere nuove tecniche.

Ci sono alcune sottili differenze tra il modo in cui funziona l'evoluzione in Temtem rispetto ad altri giochi simili e vale la pena di conoscerle per evitare confusione.

Come evolvere i Temtem

Le evoluzioni in Temtem non sono legate a un livello specifico, invece si verificano dopo che si è verificato un determinato numero di aumenti di livello. Ad esempio, Ganki ha bisogno di salire di livello 27 volte per riuscire ad evolversi.

Se prendi un Ganki di livello 3, si evolverà al livello 30. Tuttavia, un Ganki di livello 5 si evolverà al livello 32. Paharo, per esempio, ha bisogno solo di sette livelli per evolversi.

Puoi aumentare il livello di un Temtem usandolo nelle battaglie o facendolo entrare in campo quando catturi un Temtem selvatico.

È possibile ottenere un oggetto chiamato "Coward’s Cloak" che permetterà a un Temtem che non sta combattendo di acquisire passivamente esperienza dalle battaglie.

Alcuni Temtem possono evolversi in altre circostanze. Tuwai, ad esempio, può evolversi in un Temtem chiamato Tuvine se lo porti nel Santuario dei Cristalli.

Altri Temtem possono anche essere evoluti durante lo scambio. Questo tipo di Temtem può trasformarsi anche continuando a salire di livello ma lo scambio rappresenta un modo per velocizzare il processo.