In Dragon Ball Z: Kakarot avremo modo di combattere contro numerosi avversarsi, ma la prima importante battaglia che dovremo affrontare è quella contro Vegeta.

L'eterno amico-nemico di Son Goku sarà infatti il primo vero boss che dovremo affrontare, nonché quello che ci porterà alla conclusione della saga dei Saiyan, la prima saga della serie Z.

Dragon Ball Z: Kakarot come battere Vegeta

Una battaglia suddivisa in tre fasi

In questa guida vi spiegheremo come sconfiggere e come occuparsi della sua terrificante forma da scimmione.

Come prima cosa vi informiamo che questo combattimento sarà suddiviso in tre fasi, dove la prima vedrà scontrarsi Goku e Vegeta nelle loro forme normali; nella seconda fase Vegeta si trasformerà in scimmione e combatterà ancora contro Goku; la fase finale vedrà invece Gohan combattere contro Vegeta.

Durante tutti e tre i combattimenti, Vegeta utilizzerà attacchi di mischia e dalla distanza che cercheranno di togliere parecchia vita al personaggio in nostro uso. In particolare, utilizzerà queste mosse:

  • Galick Gun
  • Dash Attack
  • Slash Wave
  • Il colpo di energia consecutivo
  • Assault Rush
  • Body Smash
  • Meteor Hammer 

In particolare nella mossa del colpo di energia consecutivo, il nostro consiglio è quello di non parare tutti i colpi ma cercare di effettuare una proiezione sul nemico e comparire alle sue spalle.

Dragon Ball Z: Kakarot come battere Vegeta

La trasformazione in scimmione

Quando invece Vegeta si trasformerà in scimmione, evitate i suoi attacchi dalla distanza e cercate di avvicinarvi al suo muso per poterlo colpire. Utilizzate solamente attacchi corpo a corpo, dato che la vita di Vegeta in questo stadio è dimezzata e vi risulterà più semplice batterlo.

Ora toccherà a Gohan, che darà i colpi finali ad un Vegeta già stremato. Avete finalmente portato a termine la prima saga della serie Z!