In Dragon Ball Z: Kakarot si combatte spesso contro numerosi nemici, ma fortunatamente ci sono alcune side quest che ci daranno il tempo di respirare un po'.

Una di queste ci viene data nelle prime ore di gioco dalla tartaruga della Kame House, la casetta sulla spiaggia del maestro Muten. Il vecchio animale ci chiederà di procurare del cibo per l'anziano, più specificatamente del riso, delle uova e un pomodoro reale.

Dragon Ball Z: Kakarot dove trovare pesce gigante energetico

I 10 pesci giganti energetici e dove trovarli

Le prime due richieste saranno abbastanza semplici da soddisfare, la terza invece dovremo rivolgerci ad un contadino situato dall'altra parte della mappa di gioco, il quale ci richiederà 10 pesci giganti energetici per avere in cambio un pomodoro reale.

Il problema risiede nel fatto che questo fantomatico contadino non ci dirà dove sono situati questi pesci giganti energetici, quindi spetterà a noi trovarli. Fortunatamente in questa guida vi aiuteremo nell'ardua ricerca.

Per trovarli, dovrete recarvi nuovamente alla Kame House e, una volta arrivati, volare nelle isole che si troveranno sulla parte Nord-Ovest della mappa. Qui troverete un piccolo villaggio (visibile anche mentre siete in volo) fornito di un piccolo molo.

Dragon Ball Z: Kakarot dove trovare pesce gigante energetico

Sub quest quasi completata

Su quest'ultimo ci sarà un NPC che vi ricorderà che piccoli stormi di uccelli volano sempre sulla zona dove sono presenti pesci giganti energetici. Aguzzate quindi lo sguardo e scovate questo stormo di uccelli, poi immergetevi in acqua e catturate tutti i pesci che trovate.

Dovrete eseguire questa tattica più di una volta, e per farlo dovrete uscire dall'acqua, recarvi nel villaggio, attendere 30 secondi e poi tornare a immergervi nel punto in cui sono presenti i fantomatici pesci, in modo tale da dargli il tempo di respawnare.

Ora finalmente potrete tornare dal contadino e scambiare i 10 pesci giganti energetici con un pomodoro reale e completare di conseguenza la sub quest della tartaruga. Vi è stata d'aiuto questa guida? Fatecelo sapere con un commento.