La serie Dragon Ball Z ha goduto ultimamente di una certa popolarità grazie all'eccellente titolo Dragon Ball FighterZ dell'anno scorso, e Bandai Namco sta cercando di ripetersi con Dragon Ball Z: Kakarot.

Il titolo non è un picchiaduro, DBZ: Kakarot si discosta dal genere e consente ai giocatori di esplorare il mondo di gioco e impersonare il leggendario eroe attraverso una buona parte della sua vita.

Dragon Ball Z: Kakarot guida esplorazione

La storia in Dragon Ball Z: Kakarot

Dragon Ball Z: Kakarot è un omaggio ad alcuni dei momenti più amati dell'anime e segue Goku nelle sue battaglie intergalattiche contro alcuni degli avversari più pericolosi dell'universo.

Nel gioco vesti i panni di Goku in persona, potrai sviluppare le sue abilità e il suo livello di combattimento per sconfiggere terribili nemici, come Majin Bu, Kid Bu, Freezer, Cell e molti altri ancora, in spettacolari battaglie narrative adattate dal manga.

Dragon Ball Z: Kakarot guida controlli

Il titolo ti consente di esplorare diverse regioni del mondo di Dragon Ball mentre avanzi nella storia e visitare luoghi familiari come Orange City, Lucca Village e la casa del maestro Muten.

Il gioco segue, quindi, la storia dell'anime di Dragon Ball Z (principalmente). Lo sviluppatore CyberConnect 2 ha, tuttavia, ottenuto la licenza creativa con le missioni secondarie.

La storia principale non avrà sorprese, ma le missioni secondarie avranno spazio per distaccarsi da essa e permettere al giocatore di prendere una piacevole pausa tra un capitolo e l'altro.