Escape From Tarkov è attualmente il terzo gioco più guardato su Twitch, con oltre sessantamila spettatori mentre viene pubblicato questo articolo.

Nessuno si aspettava che questo titolo diventasse un successo improvviso su Twitch, visto che la versione beta iniziale del gioco è uscita circa due anni fa. Durante l'ultimo fine settimana quasi tutti gli streamer ci stavano giocando.

Cos'è Escape From Tarkov

Si tratta di uno sparatutto/gioco di ruolo in prima persona con funzionalità MMO che attualmente è in open beta. È il tipo di gioco che ti chiede di non sprecare i proiettili, ispezionare i dintorni prima di ricaricare e proteggere il tuo bottino dagli altri giocatori.

Ogni giorno che passa la situazione nella regione di Norvinsk diventa sempre più complicata. La guerra incessante a Tarkov ha scatenato un forte panico; la popolazione locale è fuggita dalla città, ma coloro che sono rimasti stanno cercando di arricchirsi a spese di altri.

I giocatori dovranno vivere nella pelle di uno dei mercenari sopravvissuti allo stadio iniziale del conflitto. Dopo aver scelto uno dei due schieramenti, il personaggio del giocatore inizia a cercare di uscire dalla città. Ognuno deve fare le proprie scelte su cosa fare e come uscire dalla metropoli dominata dal caos.

Il titolo è ambientato nella città in rovina di Tarkov, i giocatori devono cercare di uscire da diverse mappe con il maggior guadagno possibile. Ci sono fino a 11 altri giocatori reali e numerosi NPC che cercano di rubare il tuo bottino.

Perché ne parlano tutti

Il gioco è diventato molto popolare grazie ad un espediente di marketing. Un evento, che è durato dal 30 dicembre al 5 gennaio, premiava i giocatori che guardavano lo stream del gioco con delle ricompense.

Il titolo si è rivelato molto divertente da guardare per gli spettatori. Proprio come ha fatto PUBG prima di lui, Escape From Tarkov è una grande forma di intrattenimento ed è perfetto per essere trasmesso su Twitch.

Tuttavia, l'evento è ormai giunto al termine e solo il tempo ci dirà se le persone continueranno a guardare le trasmissioni.

Oltre alla fama su Twitch, c'è un altro motivo che ha portato questo gioco sulla bocca di tutti: Escape From Tarkov non ha donne soldato perché sono troppo difficili da animare, secondo lo sviluppatore Battlestate Games.

In una serie di tweet, Battlestate Games ha sottolineato che "non ci saranno personaggi femminili giocabili a causa della tradizione del gioco e, cosa più importante, l'enorme quantità di lavoro necessario con animazioni, equipaggiamento, ecc".

Un rappresentante dello studio nel 2016 ha commentato la questione in maniera diversa. Ora che il gioco è diventato così popolare la community di giocatori ha riportato questi commenti alla compagnia.

"Abbiamo pensato di aggiungere soldati-donne, ma siamo giunti alla conclusione che alle donne non è permesso essere in guerra", ha dichiarato lo sviluppatore Pavel Dyatlov a WCCFTech. "Le donne non riescono a gestire quella quantità di stress. C'è solo posto per uomini duri in posti del genere".

Battlestate Games ha affermato in un tweet che lo sviluppatore in questione è stato "rimproverato a dovere". "Le risposte date durante l'intervista non riflettono la posizione ufficiale dell'azienda, che ha sempre rispettato le donne".

La posizione attuale dello studio è che le donne sono in Fuga da Tarkov sotto forma di NPC (come i commercianti) ma non come soldati a causa della "tradizione del gioco", inoltre sono troppo difficili da animare in termini di carico di lavoro e risorse richieste.

Cosa ne pensate a riguardo? Ditecelo nei commenti.