The Frozen Wilds è l'unica espansione pubblicata da Guerrilla Games per il suo Horizon: Zero Dawn. Il DLC in questione va ad ampliare la campagna principale e ci fa scoprire di più sul passato dell'umanità pre-macchine.

Vi abbiamo già rivelato quanto dura The Frozen Wilds e da quante missioni lo compongono, quindi adesso ci concentreremo su come sbloccare questo DLC durante la storia principale del videogioco originale.

Horizon: Zero Dawn come iniziare il DLC

Come iniziare il DLC di Horizon: Zero Dawn

Innanzitutto dovete aver portato a termine la missione "Una cercatrice alle porte" e aver raggiunto almeno il livello 30, in quanto le macchine che affronterete in questa espansione saranno piuttosto ostiche da affrontare.

In seguito, sulla mappa di gioco compariranno tre punti esclamativi di colore blu che vi indicheranno tre modi differenti per dare inizio a The Frozen Wilds:

  • Parlate con Rhavid, situato a nord di Meridiana, per farci svelare un passaggio che ci porterà nella nuova regione introdotta con questo DLC.
  • Parlate con il mercante Othur a Torre Giorno, preoccupato per i Banuk che hanno bloccato le vie commerciali che attraversano il passo montano a nord-est.
  • Recatevi a nord della mappa e parlate con Yariki, la donna scelta come emissaria dei Banuk alla corte dei Carja, la quale vi persuaderà a non proseguire oltre lo Squarcio

Tutti e tre questi modi vi porteranno irrimediabilmente nella nuova regione facendovi per l'appunto iniziare le missioni dell'espansione.

Questa guida vi è stata d'aiuto? Fatecelo sapere con un commento.