God of War è l'esclusiva PlayStation 4 sviluppata dai talentuosi ragazzi di Santa Monica Studio uscita nell'aprile dello scorso anno, nello stesso periodo in cui nelle sale stava uscendo Avengers: Infinity War.

Dato che nel film della Marvel era presente anche Thor, figlio di Odino, entrambi presenti nel videogioco di Cory Barlog & Co., le due compagnie hanno deciso di omaggiare l'uscita del titolo con un simpatico easter egg.

Come sbloccare l'easter egg legato alla Marvel

Il protagonista Kratos può infatti indossare il temibile Guanto dell'Infinito, utilizzato da Thanos nel film per decimare le popolazioni di tutto l'universo. Per spiegarvi dove è situato questo potente guanto, però, dovremo fare alcuni spoiler sulla storia di Atreus e Kratos: siete stati avvertiti!

All'interno del gioco sono presenti dei talismani epici particolari chiamati Guanti del tempo distrutti, chiaro riferimento alla pellicola Marvel. Questi potranno essere trovati all'interno della mappa di gioco, e per "creare" il guanto dovrete essere in possesso dei seguenti incantesimi:

  • Anima di Andvari (Gemma dell'Anima)
  • Frammento dell’esistenza di Asgard (Gemma della Realtà)
  • Mente corrotta di Ivaldi (Gemma della Mente)
  • Occhio del potere di Muspelheim (Gemma del Potere)
  • Occhio del regno esterno (Gemma dello Spazio)
  • Pietra temporale di Njörd (Gemma del Tempo)

Il potente Guanto dell'Infinito

Il talismano Guanti del tempo distrutto può essere a sua volta potenziato tramite Argento e Polvere dei regni, insieme ad una risorsa molto rara chiamata Lacrima di drago, ottenibile liberando i tre draghi nascosti in quel di Midgard.

Una volta potenziato, potrete finalmente incastonare tre incantesimi che libereranno il potere di sparare dei potenti raggi viola, tramite la pressione dei tasti L1 + Cerchio.

Adesso avete finalmente sbloccato il "Guanto dell'Infinito" versione Santa Monica Studio. Cosa ne pensate di questa guida? Vi è stata d'aiuto? Fatecelo sapere con un commento.