In Marvel's Spider-Man non avremo a che fare con potenti boss criminali, come Kingpin, ma anche con super-criminali di bassa lega come Herman Schultz, meglio conosciuto come Shocker.

Nel videogioco di Insomniac Games avremo infatti modo di sconfiggerlo in una missione apposita, e con questa pratica guida vi spiegheremo come fare.

Marvel's Spider-Man

Come battere Shocker

Lo scontro si svolgerà in una banca di Manhattan, dunque avremo uno spazio di manovra molto ristretto. Una volta terminata la cutscene nel vault, inizierà la vera e propria battaglia: Shocker cercherà di lanciarci contro delle scosse, il nostro compito sarà ovviamente quello di evitarle.

Mentre facciamo ciò, il criminale inizierà a stancarsi e quando si accascerà a terra per riprendere le forze è il nostro momento di lanciargli contro oggetti con L1+R1. Subito dopo dovrete premere triangolo e iniziare a dargliele di santa ragione.

Continuate con questa tecnica fino a quando partirà un'altra cutscene che ci porterà alla seconda fase della battaglia. Adesso dovrete nuovamente evitare i suoi raggi mortali (vi consigliamo sempre di oscillare nella stanza) e una volta che si posizionerà al centro per lanciare onde terrene, dovremo scagliare oggetti con L1+R1.

Marvel's Spider-Man

L'ultima fase del combattimento

Di nuovo premete triangolo e colpito con quanti più cazzotti possibili. Ancora un'altra cutscene partirà (sarà l'ultima), e dopo di essa dovremo nuovamente evitare i suoi attacchi - anche se adesso sarà più semplice perché rimarrà al centro della stanza.

Il nostro obiettivo è ora quello di far collassare il tetto addosso a Herman rompendo i pilastri con la nostra ragnatela (L1+R1). Quando l'arma shock del nemico dovrà ricaricarsi, sarà quello il nostro momento di attaccare.

Fatto questo per tre volte, partirà finalmente la cutscene finale dove arresteremo definitivamente il super-criminale Herman Schultz.