Quando iniziamo a giocare alla campagna di Days Gone, open world di SIE Bend Studio uscito quest'anno, l'Oregon è stato "invaso" dai freaker già da due anni, e in questo lasso di tempo tutti i beni primari sono venuti ovviamente a scarseggiare.

Uno di questi beni è la benzina, fondamentale per viaggiare nella vasta mappa di gioco e continuare la missione di Deacon St. John nel ritrovare sua moglie Sarah. Ma, come appena detto, sarà molto difficile trovare taniche di benzina in un mondo così devastato.

Days Gone come ottenere carburante moto

Come controllare il livello di benzina

Questa guida vi aiuterà a capire come rifornire la vostra moto e non rimanere mai a secco. Perché sì, in Days Gone potreste rimanere completamente a secco e a quel punto sarà veramente difficile sopravvivere.

Innanzitutto date sempre un'occhiata nell'icona apposita posta vicino la mappa di gioco, in basso a destra. Sarà completamente bianca quando il serbatoio è pieno, e diventerà grigia man mano che macinerete chilometri. Quando avrete quasi finito il carburante, si colorerà di giallo.

Se invece avete intenzione di scoprire esattamente quanta percentuale di benzina è rimasta nel serbatoio, basterà avvicinarvi alla moto e vi uscirà automaticamente il numero su di essa.

Days Gone come ottenere carburante moto

Come rifornire la moto del protagonista

Per quanto riguarda le taniche di benzina, invece, queste le potrete trovare all'interno della mappa di gioco, situate principalmente nelle piccole cittadine. Una volta recuperata una tanica, avvicinatevi alla moto ed eseguite il comando per riempire il serbatoio.

Un altro metodo per non rimanere a piedi è quello di recarsi nelle grandi città e trovare un benzinaio. Ovviamente saranno posti abbandonati, quindi l'unica cosa da fare è avvicinarsi al distributore ed eseguire il riempimento automatico. Attenti però ai freaker che si troveranno nei paraggi.

L'ultimo metodo per mantenere la nostra moto "viva" è quella di eseguire il riempimento automatico presso i meccanici situati nei diversi accampamenti alleati sparsi per la mappa. Questo vi costerà qualche dollaro, ma è certamente il metodo più sicuro per non rimanere a piedi.