Nell'ultimo podcast di Kotaku Splitscreen, Jason Schreier ha condiviso alcuni particolari interessanti riguardo alle performance delle console di prossima generazione, PS5 e Xbox Scarlett.

A detta di Schreier, sia Microsoft che Sony starebbero puntando a GPU che siano "più potenti di schede grafiche come la RTX 2080 che sono sul mercato oggi".

ps5

Il giornalista ha specificato di non essere troppo esperto di componentistica PC e che quindi potrebbe aver frainteso alcuni passaggi delle ricostruzioni fattegli dagli sviluppatori, ma il senso è comunque questo.

Stando all'esponente di Kotaku, Microsoft non avrebbe comunque abbandonato l'idea di presentarsi all'appuntamento next-gen con due console e non soltanto una come annunciato all'E3 2019.

Xbox Lockhart sarebbe infatti un modello meno potente, e per questo meno costoso, che avrebbe una potenza assimilabile a quella di PS4 Pro ma con CPU, SSD e altre feature di nuova generazione.

Fonte