Secondo un nuovo rumor, Horizon Zero Dawn potrebbe uscire a febbraio 2020 su PC.

L'indiscrezione arriva da uno youtuber russo di nome Anton Logvinov, che aveva anticipato la stessa sorte per Death Stranding, puntualmente confermato per la prossima estate su PC.

Secondo Logvinov, "Horizon Zero Dawn sarà disponibile su PC a febbraio del prossimo anno" e "l'annuncio arriverà presto", sebbene non ci siano prove tangibili a dimostrare questa tesi.

Inoltre, lo youtuber ha precisato che "diversi sviluppatori che stanno facendo qualcosa per PlayStation 5" hanno ricevuto l'indicazione da Sony di "tenere in mente la versione PC" dei loro titoli, il che indicherebbe una piena apertura alla piattaforma.

ps4

Horizon è basato sul Decima Engine, lo stesso utilizzato da Death Stranding, e questo significa che il lavoro di ottimizzazione per la piattaforma sarebbe comunque già corso se non quasi completato.

Tuttavia, Sony non ha mai manifestato un interesse esplicito per il PC, che al momento supporta soltanto tramite l'app di PlayStation Now.

Diversamente da Kojima Productions, Guerrilla Games è uno studio first-party di Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios, quindi l'ultima parola stavolta spetterebbe alla casa giapponese.

Fonte