Probabilmente lo immaginate, ma è meglio non lasciare Nintendo Switch sul termosifone.

Lo immaginavate? No? Ecco, non fatelo. C’è un utente di Reddit che ha raccontato la sua sfortunata idea in un post, ed è francamente una storia dell’orrore che in pochi hanno avuto il coraggio di raccontare. Qualcuno ce l’ha fatta però, armato di coraggio e sangue freddo.

Vogliamo anche noi fare la nostra parte nel processo di divulgazione tecnologica, suggerendovi una lista di dieci posti dove non lasciare assolutamente Nintendo Switch per evitare che faccia una brutta fine come l’affaire termosifone.

Al bagno

Direttamente collegata alla faccenda del termosifone, non lasciate la vostra Switch in bagno. Può finire nella doccia, qualcuno ci si può fare la barba sopra, depilare le gambe, o peggio non accorgendosi potrebbero finirci alcuni frammenti di fluidi corporei non meglio desiderati.

Certo, Nintendo Switch è la console perfetta da portare in bagno durante un momento di relax, ma assicuratevi di riportarla indietro.

Nei mezzi pubblici

Nintendo Switch è anche la console perfetta per i viaggi, ma non dimenticatela sui mezzi pubblici? Magari farete un favore a qualcuno che voleva proprio una console Nintendo e se ne ritroverà una nel posto in cui sedersi, la versione tecnologia dell’usanza del caffè sospeso. Poi è anche Natale e potreste fare davvero un bel gesto ma no, non lasciatela sui mezzi pubblici!

Poi non è neanche facile rivendicare la proprietà della console nel caso qualcuno abbia allungato le mani mentre voi, distratti dalla Vita Vera®, siete scesi dal treno pronti verso la vostra prossima avventura.

In macchina

Non giocate a Nintendo Switch mentre andate in macchina! Giocateci, invece, se siete passeggeri di qualcuno. In barba alle convenzioni sociali per cui bisogna fare compagnia al guidatore che vi sta scorrazzando da ore.

Ma, quando arrivate alla meta, non lasciate Switch in macchina. In primis perché sotto al sole si rovina e farete la fine del tizio di Reddit di cui sopra, e poi perché con tutta probabilità vi ritroverete il finestrino sfondato e con una console in meno.

Al mare

Cosa c’è di meglio di giocare ad una Grande Storia Nintendo® in spiaggia, mentre i bambini urlano e vi tirano il pallone pericolosamente vicino alla console, la sabbia finisce nella ventola, e lo schermo sotto al sole è completamente invisibile?

Forse non è una grande idea, effettivamente. Ma un’idea ancora peggiore è lasciare Nintendo Switch sulla sdraio. A meno che non vogliate ritrovarvi con un bell’oggetto dalle forme che ricordano un’opera d’arte contemporanea da esporre in salotto.

Tra la biada del cavallo

Dovrebbe essere abbastanza ovvio da non necessitare ulteriori spiegazioni.

Tra le sardine

Le sardine vanno molto di moda ultimamente, nel nostro paese. Lasciare una Switch tra loro non è una buonissima idea, per un paio di motivi.

Il primo è che le sardine sono salate, ed il sale non è esattamente un toccasana per i circuiti elettronici. Il secondo è che, se gliela lasciate a portata di mano, le sardine si mettono a giocare e smettono di protestare. E loro devono protestare, è fondamentale che lo facciano, quindi per favore non disturbatele.

Al supermercato

Parlando di prodotti ittici, state attenti anche al supermercato. Non so perché dobbiate portarvi la console mentre fate spesa (a meno che non stiate accompagnando la vostra ragazza a fare shopping, in quel caso vi mandiamo un abbraccio chirale), ma fate attenzione a non lasciarla nel banco frigo, tra la frutta, oppure sul bancone del salumiere.

Prestate particolare attenzione ai Joy-Con, soprattutto se ne avete di colorati, perché potrebbero essere scambiati per dei frutti tropicali.

In mano ai bambini

È bello condividere la propria passione con la prole, ma prestate massima attenzione quando fate giocare dei bambini (che siano i vostri o meno) con una Switch. Si può riempire di muco ed altri fluidi strani in un battito di ciglia, ma soprattutto è possibile che si possano ingoiare i Joy-Con abbastanza facilmente.

Occhio alla versione Lite della console, perché viste le ridotte dimensioni è anche più semplice che gli imberbi di cui sopra possano ficcarsela direttamente in gola.

Sopra la vostra Xbox One che sta prendendo la polvere

Il 2020 è l’anno di Microsoft, indubbiamente, ma adesso le Xbox One di tutto il mondo stanno un po’ battendo la fiacca. Se avete una vecchia versione, oppure una Xbox One, sono sicuramente degli ottimi oggetti d’arredamento, ma possono essere facilmente scambiati per una scaffalatura Ikea.

Perciò non siate cattivi, non appoggiate la vostra Switch sopra ad una Xbox One. Suvvia.

switch

Dentro il vostro partner

Non vi giudichiamo, ognuno si diverte come vuole (soprattutto con l’HD Rumble dei Joy-Con). State attenti, però.