Il mondo nascosto dietro il competitivo di Pokémon Spada e Scudo è costellato di terminologie e numeretti molto particolari che è bene conoscere a menadito per riuscire ad allevare un Pokémon perfetto, ovvero un Pokémon in grado di combattere ad armi pari all’interno delle competizioni online contro gli altri giocatori.

I capitoli dell'ottava generazione non costituiscono un'eccezione e anche all’interno di questi titoli sono presenti i medesimi meccanismi, con le dovute differente che ne semplificano o ne modificano qualche aspetto particolare, che sia il modo di ottenere determinate cose o il funzionamento stesso di determinati strumenti e/o abilità.

Noi siamo qui per insegnarvi a gestire al meglio questo aspetto del gioco consegnandovi in mano il potere necessario alla costruzione di un Pokèmon perfetto che potrete usare all’interno del vostro team su Pokémon Spada e Pokémon Scudo per sbaragliare chiunque.

All’interno di questa guida troverete tutto quello che c’è da sapere sugli EV (Effort Values), quindi cosa sono, come si ottengono e come utilizzarli per rendere competitivo il vostro Pokémon, anche se all’interno del sito troverete tutte le guide che riguardano gli IV (Individual Values), le Nature, il breeding (l’allevamento) e un compendio di tutte queste informazioni per la creazione del Pokémon perfetto. Iniziamo!

pokemo spada scudo ev

Cosa sono gli EV (o PA, Punti Allenamento)

Gli EV, o Effort Values (in italiano chiamati Punti Allenamento anche se nessuno utilizza questa terminologia), sono un parametro parte di una formula matematica per il calcolo dell’innalzamento dei valori di una statistica di un Pokémon.

La formula matematica tiene conto degli EV, del livello e della natura (che ne aggiunge un modificatore), ma non è importante ai fini della comprensione di questo particolare valore.

La cosa importante da sapere è che ogni statistica ne può avere un massimo di 252 e che ogni 4 EV presenti guadagniamo un punto in quella particolare statistica.

Gli EV sono ottenibili in diversi modi che il giocatore può controllare a piacimento così da decidere in che modo e misura far crescere il proprio Pokémon in funzione del metagame corrente.

La loro distribuzione (in gergo EV spread) è infatti fondamentale per le decisioni più piccole: scegliere di investire un punto in più o in meno in velocità può determinare la vittoria o la sconfitta all’interno di una Speed Tie (un pareggio in velocità) ad esempio, pertanto è fondamentale distribuirle nel modo più corretto sia per la propria strategia sia in rapporto al meta in cui state giocando.

pokemo spada scudo ev

Come si ottengono gli EV in Pokémon Spada e Scudo?

All’interno dei giochi di ottava generazione, Pokémon Spada e Scudo, i modi per ottenere gli EV non sono cambiati moltissimo dalle scorse generazioni, anche se siamo riusciti ad ottenere da Game Freak finalmente una velocizzazione, anche notevole, del procedimento.

Abbiamo essenzialmente quattro modi per innalzarli: sconfiggere determinate specie di Pokémon, utilizzare gli Integratori, utilizzare le Piume e infine utilizzare i PokéJob.

Il primo metodo è quello più classico: ogni specie Pokémon ha la capacità di far guadagnare al proprio Pokémon in battaglia un determinato ammontare di EV per una statistica dopo essere stato sconfitto, Wobbafet, ad esempio, dona 2 EV in PS se mandato KO.

La lista completa di tutti gli EV che è possibile acquisire tramite Pokémon è facilmente reperibile su qualsiasi sito che comprende un database Pokémon (noi consigliamo serebii) quindi vi invitiamo a cercare quelli più adatti a voi.

Le Piume, reperibili una volta al giorno sul ponte vicino al Percorso 5 su Pokémon Spada e Pokémon Scudo, vi garantiscono 1 EV in una determinata statistica, ottime per fare i lavori di fino sul proprio team.

Per quanto riguarda i PokéJob, arriverete a sbloccare alcuni PokéJob in grado di alzare i vostri EV, uno per tipologia di statistica. L’aumento dei punti è dato dal tempo che farete trascorrere al Pokémon all’interno del lavoro in questione e parte da 4 punti, per andare a 8, 12, 16, 32, 48 e infine 64 se lasciati 24 ore.

Infine abbiamo gli Integratori, speciali strumenti acquistabili al Centro Pokémon di Goalwick che vi garantiscono 10 punti per ogni statistica.

pokemo spada scudo ev

Come si abbassano gli EV in Pokémon Spada e Scudo?

Non è solo necessario sapere come alzare gli EV su Pokémon Spada e Scudo, ma è bene conoscere anche i metodi per riuscire ad abbassarli per poter lavorare nuovamente sulla build del Pokémon che avete deciso di allevare.

Per farlo ci vengono in aiuto alcune bacche che diminuiscono di 10 gli EV in una data statistica, e di seguito vi elenchiamo i nomi delle bacche e la statistica di riferimento.

  • Baccalga (-10 in Attacco)
  • Baccagrana (-10 in PS)
  • Baccamelon (-10 in Attacco Speciale)
  • Baccaloquat (-10 in Difesa)
  • Baccauva (-10 in Difesa Speciale)
  • Baccamodoro (-10 in Velocità)

pokemo spada scudo ev

Qual è il modo migliore per aumentare gli EV su Pokémon Spada e Scudo?

Il modo migliore per aumentare gli EV dei propri Pokémon su Pokémon Spada e Scudo è l’utilizzo degli Integratori che vedono, finalmente, sbloccato il loro limite di utilizzo permettendo quindi ai giocatori di utilizzarli fino al raggiungimento dei 252 EV in una determinata statistica.

Per i lavori di fino invece è consigliabile l’utilizzo delle Piume o delle classiche battaglie mentre è bene evitare come il male incarnato i PokéJob che risultano troppo dispendiosi in termini di tempo.