Eternatus è tra i più forti pokémon leggendari presenti in Pokémon Spada e Scudo e potete entrarne in possesso poco prima della fine della campagna principale.

Se quindi siete interessati a scoprire come catturare questo potente mostriciattolo allora seguite questa nostra guida, ma vi avvertiamo: saranno presenti degli spoiler per quanto riguarda la storia.

Pokémon Spada e Scudo come catturare Eternatus

Come catturare Eternatus

Come detto prima, potrete entrare in possesso di Eternatus poco prima della battaglia finale con Leo. Per farlo bisognerà combattere contro il pokémon stesso, dato che si presenterà come battaglia obbligatoria.

Eternatus è di tipo Drago/Veleno, quindi è meglio schierare in campo un pokémon di tipo Terra, Psico, Ghiaccio o Folletto. È debole anche contro mostriciattoli del tipo Drago, ma durante la battaglia è possibile schierare solamente un massimo di 4 pokémon.

Dopo averlo sconfitto, quest'ultimo si evolverà in Dynamax ed è qui che entrerà in gioco la nostra amica Hop, che verrà in nostro soccorso e schiererà altri pokémon in campo. Sarà inoltre possibile evocare Zacian e Zamazentra per aiutarci a sconfiggerlo.

Una volta fatto ciò potremo finalmente utilizzare la nostra Pokéball e catturarlo. Sicuramente non è un pokémon facile da catturare, ma data la sua potenza ne varrà certamente la pena.