Shenmue 3 è finalmente disponibile e i giocatori possono finalmente immergersi nel coinvolgente mondo creato e sviluppato dall'autore Yu Suzuki ed il suo team di YS Net.

In questo terzo capitolo, come del resto anche nei precedenti, possiamo migliorare le abilità di combattimento del protagonista Ryo eseguendo varie mini-missioni che lo faranno aumentare in esperienza e mobilità.

Shenmue 3 migliorare abilità combattimento

Migliorare le abilità di combattimento di Ryu

Quindi come è possibile migliorare tali abilità? Questa guida vi aiuterà nel processo. Innanzitutto bisogna migliorare Potenza d'attacco e la Resistenza, le quali, una volta potenziate al massimo, sbloccheranno lo stato di Kung Fu, dove Ryo potrà imparare tecniche di combattimento più avanzate.

Per migliorare i primi due stati bisognerà allenarsi con dei mini-giochi basati su ritmica, ripetizione e resistenza, come ad esempio combattere contro gli studenti della Martial Hall oppure allenarsi in solitaria.

Un altro mini-gioco molto utile a migliorare le abilità di combattimento di Ryo è One-Inch Punch, nel quale bisogna colpire un tronco di legno seguendo un certo ritmo per non sbagliare mai.

Nel mondo di gioco sono poi presenti numerosi dojo nei quali il protagonista può competere contro i suoi studenti, in modo tale da salire di rango una volta battuti alcuni di essi e migliorare di conseguenza le sue abilità.

Come potete vedere, ci sono molte valide possibilità per poter migliorare il proprio Ryo e renderlo una macchina da guerra perfetta nel caso in cui si dovesse scontrare contro qualche sgherro.