Sony ha depositato un nuovo brevetto che sembra rivelare la forma e le caratteristiche nello specifico del DualShock 5, il controller della prossima PS5.

Nel brevetto depositato presso l'ufficio giapponese preposto troviamo un microfono e alcuni sottili cambiamenti nella distribuzione dei pesi e nel design del controller.

Il pad che viene evidenziato nelle immagini non ha una lightbar, che è stata adoperata su PS4 per fornire indicazioni sull'utente collegato e in chiave PlayStation VR, mentre sono confermati grilletti più grandi, leve analogiche leggermente più piccole e una porta USB.

I grilletti com'è noto saranno "adattivi", ovvero potranno offrire diversi livelli di resistenza per rispondere alle esigenze differenti del gioco e del genere di appartenenza (guida, sparatutto, e via discorrendo).

Il controller avrà una porta USB di tipo C per la ricarica ed include feedback aptico, con attuatori altamente personalizzabili sia a sinistra che a destra nelle impugnature del pad.

Il lancio di PS5 è prevista per la fine del 2020.

Fonte