Stando ad un tweet dell'insider Sabi, noto dai tempi dell'E3 2019 in cui ha letteralmente spifferato tutta la conferenza di Bethesda ma anche altri annunci come Final Fantasy VIII Remastered, The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2 sarebbe in arrivo nel 2020.

Secondo l'insider, Nintendo ha programmi per un lancio nel 2020, "ma le date d'uscita di Zelda sono storicamente sempre rinviate, internamente o pubblicamente".

Sabi tiene a precisare che "questa non è speculazione, solo piani attuali", per cui è vero che potrebbero cambiare ma la situazione attuale e reale sarebbe così.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2 è stato presentato all'E3 2019 a sorpresa, alla fine di un Nintendo Direct che ebbe inevitabilmente in lui il suo punto più alto.

Rumor precedenti accostavano il gioco ad una potenziale uscita di Nintendo Switch Pro, terza console della famiglia di Switch che sarebbe soltanto casalinga.