Quando mancano ancora tre giorni al lancio ufficiale di Pokémon Spada e Scudo, abbiamo già segnalazioni in rete di giocatori che hanno messo le mani sulle loro copie dei titoli di Nintendo.

Le segnalazioni arrivano da due fonti: la prima è Pokémon Millennium, che porta in dote anche uno scatto che raffigura le schede di Nintendo Switch dei due titoli.

Pokémon Spada e Pokémon Scudo day one rotto: le testimonianze

La seconda è il gruppo Facebook Commodore Zone, dove è possibile scorrere tra le diverse discussioni aperte dai fan che hanno già ottenuto addirittura le loro prime versioni dei pokémon cromatici.

Insomma, sembra proprio che il vizietto di infrangere la cosiddetta "street date" non stia passando di moda ultimamente, dopo aver riguardato con due giorni di anticipo anche Death Stranding.

Qui parliamo però di un titolo che sarebbe regolarmente in uscita il 15 novembre, ovvero venerdì, che viene venduto già a partire da lunedì 11 e oggi martedì 12, forse un po' troppo anche per i più larghi di manica.

Ci viene detto comunque che i server apriranno soltanto a ridosso della data ufficiale, per cui pure rompendo il day one non si dovrebbe avere accesso alle diverse funzionalità online introdotte in Spada e Scudo.

Vi aggiorneremo naturalmente non appena ci saranno comunicazioni ufficiali, qualora ne arrivassero, da catene come GameStop, Amazon, Unieuro, Euronics e via discorrendo.