Death Stranding sarà accessibile a giocatori di tutte le capacità. Nel gioco, infatti ci saranno vari livelli di difficoltà disponibili per tutti i tipi di giocatori.

Questa scelta permetterà a tutti di poter godere a pieno del titolo e di impostare la difficoltà dell'avventura secondo il proprio stile di gioco e livello di bravura.

Nonostante il gioco sia pieno di novità e stranamente unico un barlume di normalità e tradizione del videogioco sarà comunque presente grazie alla classica selezione del livello di difficoltà.

Quali e quante sono le impostazioni di difficoltà?

Nel gioco potrete scegliere fra 4 livelli di difficoltà: Molto Facile, Facile, Normale e Difficile.

Al momento, nessuna notizia ha confermato gli effetti della modifica delle impostazioni di difficoltà. Ulteriori informazioni verranno aggiunte non appena i dettagli saranno confermati.

Differenze nelle impostazioni di difficoltà

È stato confermato che ci sarà una modalità "Molto facile". Quest'ultima è per i fan che vogliono dedicarsi al titolo in modo occasionale e divertirsi senza metterci troppo impegno.

Il gioco avrà anche una livello di difficoltà "Facile". Leggermente più difficile della Very Easy, questa modalità è per i giocatori che hanno qualche esperienza di gioco, ma in genere vogliono superare gli ostacoli della storia con la minor sfida possibile.

Per i giocatori hardcore e gli appassionati di giochi d'azione, le difficoltà Normale e Difficile forniranno una sfida maggiore. I giocatori dovrebbero aspettarsi boss più difficili e obiettivi più complicati da raggiungere.