Ha fatto parecchio discutere alla prima tornata di recensioni, Death Stranding, ma sembra essere stato apprezzato e non poco in casa, ovvero presso le testate giapponesi.

La più autorevole, in barba ad un metascore di 84 poi lievitato leggermente ad 85 dopo l'1 novembre, ha infatti attribuito un sonoro 10 su  10 all'esclusiva console PS4: Famitsu.

death stranding

Se avete familiarità con Famitsu, sapete già che avere un perfect score sulla rivista è ancora più difficile, dal momento che ogni gioco viene valutato da quattro redattori diversi.

Nel caso di Death Stranding, tutti e quattro i redattori hanno premiato il titolo con un 10, portandolo ad arrivare alla valutazione monstre di 40 su 40.

Un riconoscimento che farà sicuramente piacere ad Hideo Kojima, che potrà così dedicarsi al suo prossimo progetto con maggiore serenità e un'autorevolezza evidentemente mai messa in dubbio in Giappone.

Fonte