Possiamo dire con una certa dose di certezza che il prossimo anno sarà quello degli annunci importanti di PlayStation 5, PS5 per gli amici, vista la sua uscita nel periodo natalizio del 2020 e anche se al momento siamo a conoscenza di tutte quelle caratteristiche squisitamente tecniche della console, non conosciamo ancora i titoli in sviluppo e chi gioverà in effetti della rinnovata potenza dell’ammiraglia di Sony.

Come al solito quando non abbiamo informazioni precise in merito ai giochi disponibili su una console, ci pensiamo noi a pensare per voi ad una lista di quelli che potrebbero essere quelli papabili o semplicemente quelli che vorremmo vedere di più, come in questo caso in cui ci siamo fermati per un momento a pensare cosa sarebbe bello vedere al lancio di PlayStation 5.

Le proposte sul tavolo sono state tante e tutte molto valide ma abbiamo deciso di optare per il più classico gruppetto di 5 un po’ perché va di moda e un po’ perché così è stato più divertente capire cosa premiare o meno fra le proposte presentare. Fra queste, ad esempio, abbiamo scartato un ritorno di Pandemonium.

Lo abbiamo scartato non tanto per il suo essere un titolo molto di nicchia già di suo, ma perché PlayStation 5 non avrebbe bisogno di lui, o di un gioco come lui per essere spinta nelle vendite. Certo, in lista vedrete la riproposizione di titoli del passato, ma la scelta è stata piuttosto oculata e ben pensata per essere presente in questa lista.

Metal Gear Solid

Iniziamo proprio con un gioco “classico”, uno di quelli che abbiamo avuto già modo di giocare in una collezione dedicata ma di cui vogliamo certamente un remake in un prossimo futuro. Se c’è una cosa che non va in Metal Gear Solid oggi è proprio la sua resa tecnica che non lo rendono proprio un gioco incredibilmente piacevole da rigiocare oggi. Konami, lo facciamo un bel remake per il lancio di PlayStation 5?

Final Fantasy XVI

Final Fantasy XVI è un po’ come sparare troppo alto: è sicuro al 100% che non vedremo un nuovo capitolo al lancio della console, magari solo un annuncio di lavorazione del gioco, ma noi vogliamo lo stesso volare alto e inserirlo in questa lista di cose che vorremmo giocare in effetti a Natale del prossimo anno nonostante sia palese che PlayStation 5, al suo day one, non ci regalerà questa gioia.

the last of us part ii

The Last of Us Part II

Torniamo su un terreno più sicuro proponendo The Last of Us Part II perché è quasi certo che il titolo sia presente nella line-up di lancio di PlayStation 5. Già in passato ci si aspettava che il gioco fosse cross-gen e che arrivasse a ridosso del lancio della console anche se Sony ha preferito regalarcelo come canto del cigno di questa attuale generazione.

Non è da escludersi però che Naughty Dog non sia già al lavoro per una versione del gioco “enhanced” che vedremo sugli scaffali a dicembre del prossimo anno.

Death Stranding

Death Stranding è in uscita proprio questa settimana anche se per il prossimo anno è prevista l’uscita del gioco anche su PC all’interno di una finestra di lancio molto vicina a quella di PlayStation 5 e questo ci lascia pensare che il gioco riceverà una sua versione anche per l’arrivo sul mercato della nuova console di casa Sony.

Magari un Death Stranding Game of the Year Edition, chi può saperlo.

Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 è previsto per aprile del prossimo anno e, come tanti altri titoli in uscita durante i primi mesi del prossimo anno, si tratta di una delle ultime cartucce importanti dell’attuale generazione videoludica.

Cyberpunk 2077 lo diamo 100 a 0 fra i presenti per una semplice ragione: si tratta di un titolo enorme e dalla direzione tecnica bestiale. Siamo certi, certissimi, che il gioco gioverà notevolmente dalla potenza tecnica di PlayStation 5 e questo basta per avere anche una buona dose di certezza nella sua presenza in quella line-up iniziale.

...

PlayStation 5 uscirà alla fine del prossimo anno e quasi certamente al suo lancio vedremo riproporsi parecchi di questi titoli in uscita proprio nel primo periodo del 2020, così come abbiamo ipotizzato per qualche altro titolo poco sopra, ma non solo. Voi che ne pensate?