Blizzard ha annunciato alla BlizzCon 2019 un nuovo capitolo nella serie hack 'n' slash Diablo, Diablo IV, anche se le informazioni fornite finora sono piuttosto limitate.

Ci stiamo tutti chiedendo quando il gioco verrà lanciato e per il momento non abbiamo particolari ufficiali filtrati dalla software house di Irvine, ma ci possiamo fare un'idea in base a quello che sappiamo sin qui.

Lo studio ha spiegato che il titolo sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One, e questo vuol dire che farà parte della generazione corrente di console.

Considerando che le prossime console usciranno nel 2020, è lecito ipotizzare che il gioco arriverà sul mercato prima - molto o poco non ci è dato saperlo - del loro lancio.

Se dovessimo scommettere diremmo prima metà dell'anno, vale a dire intorno a maggio-giugno, una finestra già percorsa con D3 con grande successo.

Diablo IV si svolge molti anni dopo gli eventi di Diablo III, in cui milioni di persone sono state massacrate dagli agenti degli Inferi Fiammeggianti e del Paradiso Celeste. E in questo vuoto di potere, una figura legendaria fa la sua ricomparsa.

Nuove funzioni, sfide brutali e un indiscutibile ritorno all’oscurità sono i capisaldi su cui Blizzard ha incentrato questi anni di duro lavoro seguiti al lancio del terzo capitolo.