Dopo l'inattesa conferma della versione PC di Death Stranding, arriva ora il nome del publisher che si occuperà di questo porting.

Stiamo parlando dell'italiana 505 Games, che per l'appunto provvederà a pubblicare il nuovo gioco di Kojima Productions su PC.

"Siamo entusiasti e estremamente onorati di poter lavorare con un team di così grande talento come quello di Kojima Productions e avere la possibilità di consegnare Death Stranding ai giocatori PC di tutto il mondo", ha dichiarato il co-fondatore e CEO di 505 Games, Raffaele Galante.

"Death Stranding offrirà un'esperienza completamente originale che delizierà tutti i giocatori PC", ha concluso il co-fondatore.

Il gioco narra la storia di Sam Porter (Norman Reedus), che dovrà viaggiare attraverso un paesaggio devastato per salvare l'umanità dall'annientamento imminente, dopo che misteriose esplosioni hanno scatenato una serie di eventi soprannaturali e creature ultraterrene hanno cominciato a infestare il mondo.

Cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere con un commento.

Death Stranding sarà disponibile a partire dal prossimo 8 novembre 2019 su PlayStation 4, mentre su PC approderà la prossima estate.