I ragazzi di Focus Home Interactive hanno rivelato che A Plague Tale: InnocenceWorld War Z e GreedFall hanno registrato ottime vendite al lancio.

"Dopo l'ottimo debutto di World War Z e A Plague Tale: Innocence nel primo trimestre, lo slancio positivo dell'azienda è continuato nel secondo trimestre, principalmente grazie all'uscita di GreedFall", si legge nel resoconto per l'ultimo anno fiscale stilato dal presidente della management board Jurgen Goeldner.

"Queste performance record dimostrano la nostra abilità di sfruttare l'esperienza e il talento dei team interni e degli studi partner per massimizzare la monetizzazione delle opportunità. Continueremo a lavorare sodo con l'obiettivo di massimizzare la crescita dell'azienda".

Nei primi sei mesi dell'anno fiscale 2019/2020, Focus Home Interactive ha dichiarato ricavi pari a 79,8 milioni di euro, con un aumento dell'80% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Focus Home Interactive