Tramite un video d'annuncio che troverete in calce alla notizia, Electronic Arts e DICE hanno comunicato l'arrivo Battlefield 5: Guerra nel Pacifico, nuova espansione dello sparatutto ad ambientazione storica.

In questo imponente DLC troviamo nella nuova ambientazione in cui forze statunitensi combattono l'Impero giapponese a Iwo Jima. Ecco cosa possiamo leggere dal comunicato stampa ufficiale:

"Si torna dove tutto è cominciato per Battlefield, sin dai capitoli Battlefield 1942 e Battlefield 1943: torna la Guerra nel Pacifico. Le celebri battaglie via terra, aria e mare di Iwo Jima sono ancora nitide nella memoria dei videogiocatori che solo in Battlefield hanno potuto vivere esperienze belliche così appassionanti".

"Il 31 ottobre DICE con Battlefield V riporterà in vita la Seconda Guerra Mondiale dopo dieci anni con il Capitolo 5: Guerra del Pacifico. Nel trailer rilasciato oggi i videogiocatori possono rivivere l'adrenalina di quel periodo e scoprire quali assalti e azioni militari li aspettano nel prossimo capitolo".

"Il Capitolo 5 vedrà le forze statunitensi e giapponesi combattere a Iwo Jima in un furioso pandemonio, giocandosi la vita sulle enormi spiagge nere o in scontri ravvicinati. Per gli amanti della battaglia via mare, la mappa Pacific Storm permetterà di combattere su barche, anfibi e aeromobili per trovare rifugi sicuri e ripararsi dal nemico e dalle condizioni avverse".

Battlefield V Capitolo 5: Guerra nel Pacifico includerà:

  • Nuove mappe: Iwo Jima, Pacific Storm e, a dicembre, Wake Island
  • Nuove armate: Stati Uniti e Giappone
  • Nuove armi: M1 Garand e M1919A6
  • Nuovi veicoli: carro M4 Sherman e l'aereo F4U Corsair
  • Nuove armi fisse
  • Nuovi gadget: katana e Lanciafiamme Battle PickUp
  • Nuove ricompense: armi, equipaggiamento, accessori e armi bianche

Sarà inoltre possibile scoprire Battlefield 5 e il Capitolo 5 nei due free trial in programma per i prossimi due weekend: disponibili a partire dalle ore 12.00 di giovedì 24 ottobre fino alle ore 12.00 di lunedì 28 ottobre.

Cosa ne pensate di questo annuncio? Fatecelo sapere con un commento.