Intervistato dai colleghi di US Gamer, il producer di Respawn Entertainment Blair Brown ha rivelato l'assenza da Star Wars: Jedi Fallen Order di una meccanica oramai implementata in quasi tutti i videogiochi.

Stiamo parlando del viaggio rapido, che permette agli utenti di non "perdere tempo" a muoversi da un punto all'altro di una grande mappa e favorire - per l'appunto - un viaggio rapido.

Questa meccanica non verrà implementata nel titolo targato Respawn Entertainment per favorire l'esplorazione, secondo quanto dichiarato da Brown:

"Gran parte del gioco prevede di attraversare più volte la stessa area ed esplorare. Non avere a disposizione il viaggio veloce incoraggia il giocatore a uscire dai sentieri battuti, a trovare scorciatoie e padroneggiare il livello".

"Inoltre, mentre starete giocando vedrete alcune cose che non sarebbe possibile notare potendo usufruire di un sistema di spostamento veloce", ha concluso.

Cosa ne pensate di questa decisione intrapresa dal team di sviluppo? Fatecelo sapere con un commento.

Star Wars: Jedi Fallen Order sarà disponibile a partire dal prossimo 15 novembre 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Star Wars Jedi Fallen Order