Annunciato questa estate e mostrato per la prima volta durante la Gamescom 2019, Disintegration è poi scomparso quasi del tutto dai radar.

Almeno fino ad oggi, quando il game director Marcus Lehto ha parlato ai microfoni di VGC per spiegare alcune delle meccaniche presenti in questo nuovo gioco del coautore di Halo.

Sappiamo che il gioco offrirà un'entusiasmante avventura multiplayer, ma del single player ancora non si è parlato molto. A riguardo, Lehto ha dichiarato che sarà come delle "montagne russe intense" con "alcuni picchi di azione e alcuni punti più calmi".

"La campagna è una campagna completa per giocatore singolo", ha continuato il game director. "Fin dall'inizio portiamo il giocatore su una montagna russa piuttosto intensa, quindi avrai punti con maggiore azione e altri più calmi dove puoi davvero goderti l'ambiente. È un po' più lenta del multiplayer".

"La campagna, inoltre, ti porta attraverso una varietà di diversi ambienti unici, quindi vogliamo davvero che il giocatore abbia un'idea dello stato del mondo e permetta a se stesso di raccontare parte della storia".

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Fatecelo sapere con un commento.

Disintegration