Death Stranding si trova attualmente nelle mani di diversi recensori, i quali pubblicheranno le loro impressioni il primo giorno di novembre.

Ma è possibile che alcuni di loro, o alcuni giocatori che entreranno illegalmente in possesso di una copia del gioco, pubblicheranno spoiler o addirittura video di gameplay della nuova opera di Hideo Kojima ed il suo team di sviluppo.

Per questo motivo l'attore Tommie Earl Jenkins, che interpreta Die-Hardman nel gioco, ha implorato i suoi fan su Twitter di non fare spoiler alcuno.

"Per quel che può valere ho una richiesta. Se possedete una copia di Death Stranding per le recensioni vi prego di non spoilerare nulla a tutti coloro che stanno attendendo pazientemente di vivere il titolo in prima persona", si legge nel cinguettio.

"Vogliono godersi l'esperienza nello stesso modo in cui lo avete fatto voi. Let's connect and respect". Cosa ne pensate di questa richiesta da parte dell'attore? Fatecelo sapere con un commento.

Death Stranding sarà disponibile a partire dal prossimo 8 novembre 2019 in esclusiva su PlayStation 4.