Capcom sta avendo un nuovo periodo fiorente grazie a videogiochi che hanno riscosso enorme successo tra il pubblico, come Devil May Cry 5 ed il remake di Resident Evil 2.

Ed in particolare proprio grazie a questi due titoli che la compagnia nipponica ha deciso di produrre nuovi remake e provare a far tornare in auge altre IP già esistenti:

"Le nostre iniziative saranno atte a: incrementare le vendite digitali, rilasciare regolarmente titoli facenti parte delle maggiori IP, risvegliare proprietà intellettuali rimaste in stand by, espandere globalmente la serie Monster Hunter", ha affermato la compagnia in un report.

Capcom ha quindi tutte le intenzioni di accontentare i fan con dei remake e nel frattempo portare avanti alcune delle sue IP più famose come Resident Evil o Devil May Cry.

Voi cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere con un commento.