In Death Stranding, il creatore Hideo Kojima vuole incoraggiare i giocatori ad aiutarsi a vicenda lasciando lungo il cammino degli oggetti utilizzabili.

In una nuova intervista con Famitsu (traduzione tramite Reddit), Kojima ha affermato di voler creare un tipo speciale di connessione tra i giocatori in modo che non si incontrino tra di loro. Lo sviluppatore ha descritto il suo approccio al multiplayer con un'interessante affermazione: "Voglio uscire con quella ragazza ma non sposarmi con la sua connessione".

Altrove nell'intervista, Kojima ha messo in guardia i giocatori dall'affrontare il potente Homo Demens in quanto possono essere piuttosto difficili da affrontare. Tuttavia, i giocatori più esperti dovrebbero essere in grado di abbatterli.

Ultimo ma non meno importante, Kojima ha detto a Famitsu che i giocatori saranno in grado di personalizzare le loro biciclette e lasciarle indietro per gli altri. Kojima stesso ha personalizzato una bici che i giocatori possono trovare quando mettono le mani sul gioco.

Vi ricordiamo che Death Stranding uscirà l'8 novembre per PlayStation 4.

Hideo Kojima

[wp_ad_camp_1]