Dopo mesi di silenzio in merito, l'attore Mads Mikkelsen è tornato a parlare di Death Stranding e di come lo faccia emozionare ogni volta che lo vede in azione.

Durante una recente intervista per TASS, Mikkelsen ha rivelato che il gioco lo ha letteralmente lasciato senza fiato:

"Ho trascorso con il gioco due ore e mi ha lasciato senza fiato", ha dichiarato. "Non era solo sconvolgente a livello visivo, ma anche nel modo in cui era giocato. È abbastanza fuori dagli schemi, qualcosa che non abbiamo mai visto prima".

"E penso che sia ciò che le persone si aspettano da Hideo Kojima“. Per quanto riguarda il suo personaggio, l'attore ha semplicemente rivelato come non sia un semplice antagonista: "Più giochi più i personaggi si svilupperanno, e troverai piccoli frammenti che compongono il puzzle".

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Fatecelo sapere con un commento.

Nel frattempo vi ricordiamo che Death Stranding sarà disponibile a partire dal prossimo 8 novembre 2019 in esclusiva su PlayStation 4.

Death Stranding