Dopo essersi mostrato con delle prime scene di gameplay pre-alpha, arrivano nuove interessanti informazioni sul tanto atteso System Shock 3.

Intervistato dai colleghi di GameSpot, il noto autore Warren Spector ha rivelato che questo terzo capitolo della serie permetterà ai videogiocatori di potenziare il proprio personaggio, proprio come avviene nella serie Deus Ex.

"Per me, la cosa più importante di tutte è lo stile singolo di ogni giocatore possa guidare l'esperienza. Detto questo, avremo – come ce le avevamo in Deus Ex e in altri videogiochi – dei potenziamenti per il corpo e delle modifiche che potrai utilizzare per combattere", ha difatti spiegato Spector.

Grazie a questi potenziamenti, ciascuno potrà sviluppare il suo personaggio a piacimento, dandogli uno stile specifico: "In questo gioco, così come in altri giochi, puoi sviluppare il personaggio attraverso l'inventario".

"Via via che procedi, acquisirai delle cose. Gli strumenti che crei ti consentono di interagire con il mondo simulato e con i nostri nemici in modi unici che, lo ribadisco di nuovo, si legheranno al tuo personale stile di gioco".

Si evince dunque che nel gioco non sarà presente un sistema di classi. Cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere con un commento.

System Shock 3 non ha ancora una data di uscita ufficiale, ma è atteso su PC.

System Shock 3