Naughty Dog ha rilasciato una dichiarazione relativa alla modalità multiplayer in The Last of Us Part II.

In un messaggio pubblicato su Twitter, l'account ufficiale di Naughty Dog afferma che la modalità Factions originariamente annunciata per il titolo è cresciuta a tal punto da non poter essere inclusa nella campagna principale.

Tuttavia, sebbene il gioco non includa una modalità multiplayer, lo sviluppatore sta lavorando a un'esperienza online per i fan del franchise.

Non sono stati rivelati ulteriori dettagli a riguardo e tutto resta da vedere.

Vi ricordiamo che The Last of Us 2 arriverà il 21 febbraio 2020.

[wp_ad_camp_1]