Sony e Naughty Dog hanno finalmente annunciato la data di uscita di The Last of Us Part 2.

In un aggiornamento sul blog ufficiale di PlayStation, il direttore del gioco Neil Druckmann ha parlato un po' del sequel, delle sue dimensioni e di ciò che i giocatori possono aspettarsi dal titolo.

Druckmann ha rivelato che questo è un progetto su cui Naughty Dog ha lavorato per cinque anni e che è il "gioco più ambizioso e più lungo dello studio".

Il vice presidente continua annunciando il trailer per il gioco sottolineando che il filmato mostrerà solo un assaggio di tutte le vicende e i colpi di scena che i giocatori potranno trovare nel titolo.

"Senza mostrare troppo, ecco il nuovissimo trailer che abbiamo mostrato durante lo State of Play che rivela solo la superficie di ciò che il gioco ha in serbo". 

Questo vuol dire che ci sono ancora così tante cose da scoprire che questi “spoiler” mostrati nel video (Joel vivo e la morte di Dina) saranno davvero "irrilevanti" in confronto a ciò che vedremo quando riusciremo a mettere le mani sul titolo finale che si preannuncia pieno di rivelazioni più importanti.

the last of us part ii

[wp_ad_camp_1]