Nell'ultimo numero dell'Official PlayStation Magazine (via GamingBolt), è presente un'intervista al senior concept artist and coordinator di CD Projekt RED, Marthe Jonkers, il quale ha parlato ancora una volta della grande città presente in Cyberpunk 2077.

Night City, come affermato dallo stesso sviluppatore, "è davvero il fulcro di Cyberpunk 2077. Ci siamo approcciati in modo molto olistico; abbiamo iniziato con idee molto ambiziose sulla città e poi siamo entrati sempre più nei dettagli".

"Abbiamo nel team un urbanista, ad esempio, che ci aiuta a rendere molto realistico il layout e la mappa", spiega Jonkers. "Adesso abbiamo questa opzione di esplorazione verticale di cui non disponevamo in The Witcher, che invece aveva una mappa più estesa. Ci avvantaggiamo di questo fattore e abbiamo molti modi per salire e scendere di livello".

Ma CD Projekt RED preferisce sempre la qualità sulla quantità, specifica lo sviluppatore: "Night City è enorme. Ma apprezziamo anche la qualità rispetto alla quantità, devo essere sincero a riguardo".

"C'è molto da esplorare, ma non costruiremmo mai una moltitudine di edifici semivuoti. Ci assicuriamo che ovunque il giocatore vada, ottenga effettivamente un'elevata qualità esplorativa".

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Fatecelo sapere  con un commento.

Cyberpuk 2077 sarà disponibile a partire dal prossimo 16 aprile 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Cyberpuk 2077