Google ha divulgato nuove ed interessanti informazioni sulla sua piattaforma Google Stadia, che debutterà ufficialmente solo tra due mesi.

Durante l'ultimo StadiaCast (riportato da GamingBolt), l'head of product John Justice ha parlato di cosa potremo aspettarci per quanto riguarda le demo, il cross progression ed il supporto alle mod.

L'idea della compagnia, secondo quanto affermato da  Justice, è quella di fornire ai suoi utenti demo gratuite dei giochi e di introdurre il supporto alle mod per alcuni titoli.

Ulteriori informazioni a riguardo non sono state divulgate, ma Google si sta impegnando affinché feature di questo tipo vengano introdotte.

Per quanto riguarda il cross-progression, invece, sembra proprio che Google abbia intenzione di rendere disponibile la funzionalità per il maggior numero possibile di giochi.

"Vorremmo farlo con ogni gioco che porteremo su Stadia. È un punto fondamentale della next-gen", ha affermato Justice. "Vogliamo portare avanti l'idea di "apertura" per la prossima generazione. Anche se non tutte le piattaforme da gioco sembrano d'accordo con noi su questo e alcune sono d'accordo solamente per determinati giochi".

Cosa ne pensate di queste nuove informazioni? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]