Alla Gamescom di quest'anno, Hideo Kojima ha sfoggiato un paio di nuovi trailer per l'imminente Death Stranding, uno dei quali ha anche mostrato dell'effettivo gameplay.

Per la prima volta siamo riusciti a vedere in azione un filmato di Death Stranding non tagliato con Kojima che ha promesso di mostrare di più al Tokyo Game Show.

Ora, sul sito ufficiale giapponese, Sony ha pubblicato un programma dei loro piani per il TGS. Il programma menziona tre pannelli e spettacoli correlati a Death Stranding. Due sono spettacoli dal vivo con filmati di gameplay, uno dei quali è il 12 settembre e l'altro il 14 settembre, a cui seguirà un pannello il 15 settembre con il cast giapponese del gioco.

Kojima Productions, sviluppatore di Death Stranding, conferma anche su Twitter che il primo spettacolo dal vivo per il gioco avrà circa 50 minuti di contenuti, mentre il secondo avrà circa 30 minuti di contenuti.

Ovviamente, "contenuto" non deve necessariamente significare filmati di gameplay, ma speriamo che il gioco finalmente si mostri per ciò che è la prossima settimana con una spiegazione esaustiva del gameplay.

[wp_ad_camp_1]