Lo sviluppatore di Control, Remedy, afferma che mira a creare un senso di "continuità" tra i suoi giochi d'azione, in modo che possano essere visti come "un'esperienza condivisa".

Remedy ora possiede i diritti sia di Alan Wake che di Control: "Alan Wake appartiene a noi e anche Control", ha spiegato Mikael Kasurinen, direttore del gioco. “Possiamo fare quello che vogliamo con entrambi".

"Quando creiamo un universo di gioco lo facciamo prestando molta attenzione. Stiamo analizzando tutti i giochi per avere una continuità, come se potessero essere visti come una cosa condivisa".

"Voglio che la comunità lavori insieme e metta insieme la storia facendo teorie e supposizioni", ha detto. "Non voglio dire loro come stanno le cose, voglio che lo capiscano".

Control è ora disponibile per Xbox One, PS4 e PC tramite Epic Games Store.

control

[wp_ad_camp_1]