Durante una recente intervista per Gamesradar+, il producer Richard Borzymowski ha avuto modo di parlare delle dimensioni della mappa dell'atteso Cyberpunk 2077.

Paragonandolo ad un altro famoso progetto di CD Projekt RED, lo sviluppatore ha rivelato che la mappa di gioco avrà dimensioni ridotte rispetto a quella di The Witcher 3, ma sarà più densa di contenuti.

"Se guardi la superficie pura [in termini di] chilometri quadrati, allora Cyberpunk 2077 potrebbe anche essere un po' più piccolo di The Witcher 3, ma sarà più denso di contenuti", ha dichiarato Borzymowski.

"Ovviamente [...] in The Witcher avevamo un mondo aperto con stradine e vaste foreste tra città più piccole e città più grandi come Novigrad, ma in Cyberpunk 2077 siamo a Night City. È parte integrante dell'ambientazione.

"È essenzialmente un protagonista se vuoi chiamarla così, quindi dovrà essere più densa. Non ci darebbe l'effetto finale che volevamo ottenere se la città non fosse credibile [...] quindi l'abbiamo riempita di vita".

Night City, quindi, è una città più densa del mondo di The Witcher e ha anche più spazi sovrapposti verticalmente, come già confermato in precedenza.

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Fatecelo sapere con un commento.

Nel frattempo vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 sarà disponibile a partire dal prossimo 16 aprile 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Cyberpunk 2077

[wp_ad_camp_1]